A fine gennaio, i migliori freestyler del mondo s’esibiscono in coreografie al limite del possibile su sci e snowboard. Le due Coppe del Mondo di Slopestyle, valide come qualificazione per le Olimpiadi 2018, hanno luogo presso l’Alpe di Siusi Snowpark.

Tra circa 100 freestyler per ciascuna disciplina, ai blocchi di partenza è possibile ammirare atleti al top quali Staale Sandbech (NOR), Mark MCMorris (CAN) e Jamie Anderson (USA) sullo snowboard, così come Joss Christensen (USA), Ragettli Andri (SUI) ed Emma Dahlstrom (SWE) sugli sci, senza trascurare Simon Gruber, Christoph Schenk e Sylvia Bertagna, matador locali.

Lo slopestyle è la disciplina sportiva estrema più recente delle Olimpiadi, inserita a partire da Soči 2014 e contraddistinta da percorsi con salti e ostacoli. I sei membri della giuria valutano i trick in base a creatività, difficoltà ed esecuzione oppure stile, mentre per quanto riguarda i salti contano l’altezza, l’ampiezza e l’atterraggio.

Appuntamenti della SLOPESTYLE SKI & SNOWBOARD:

23 e 24.01.2017 - TRAINING
25 e 26.01.2017 - QUALIFICAZIONE
27 e 28.01.2017 - FINALE